MODELLO REDDITI PERSONE FISICHE

 

Dichiarazione dei redditi tramite il Modello Redditi Persone Fisiche

 

La dichiarazione dei redditi Modello Redditi Persone Fisiche deve essere presentato dal soggetto che:

  • nel 2019 ha percepito:
    • Redditi derivanti da produzione di “agroenergie” oltre i limiti previsti dal dereto-legge 24 aprile 2014, n. 66;
    • Redditi di impresa, anche in forma di partecipazione;
    • Redditi di lavoro autonomo per i quali è richiesta la partita IVA;
    • Redditi di lavoro autonomo a cui, ai fini delle imposte sui redditi, si applica l’art. 50 del Tuir (soci delle cooperative artigiane);
    • redditi “diversi” non compresi tra quelli indicati nel quadro D, righi D4 e D5;
    • plusvalenze derivanti dalla cessione di partecipazioni qualificate e non qualificate e derivanti dalla cessione di partecipazioni non qualificate in imprese o enti residenti o localizzati in Paesi o territori a fiscalità privilegiata, i cui titoli non sono negoziati in mercati regolamentati;
    • redditi provenienti da “trust”, in qualità di beneficiario
  • nel 2019 e/o nel 2020 non sono residenti in Italia (vedi in Appendice la voce “Condizioni per essere considerati residenti”);
  • devono presentare anche una delle seguenti dichiarazioni: IVA, IRAP, Mod. 770 (sostituti d’imposta);
  • utilizzano crediti d’imposta per redditi prodotti all’estero diversi da quelli di cui al rigo G4;
  • redditi da pensione di cui all’articolo 49, comma 2, lettera a) del TUIR erogati da soggetti esteri, delle persone fisiche che trasferiscono in Italia la propria residenza in uno dei comuni appartenenti al territorio del Mezzogiorno, con popolazione non superiore ai 20.000 abitanti, situati nelle regioni Sicilia, Calabria, Sardegna, Campania, Basilicata, Abruzzo, Molise e Puglia.

 

Termini di presentazione

 

Il Modello Redditi Persone fisiche deve essere presentato, in via telematica, entro il 30 novembre 2020.

Chi può presentare la dichiarazione ancora in forma cartacea presso gli uffici postali deve farlo tra il 2 maggio e il 30 giugno 2020.

 

 

Tariffe

 

Compilazione modello base €. 120,00 IVA compresa

Compilazione quadri aggiuntivi €. 40,00 IVA compresa a quadro

 

Se interessati potete inviare una richiesta a assistenza@cafinterregionale.it o telefonare allo 0444 349433.